confronto pet virgin e riciclato-cover steba

Steba si occupa della commercializzazione di contenitori in plastica vergine e packaging riciclato per cosmetici.

I prodotti da noi forniti sono adatti non solo per la cosmetica, ma sono certificati per essere utilizzati in ambito medico, farmaceutico ed erboristico. Inoltre, tutti i nostri prodotti sono indicati al contatto con gli alimenti perché soddisfano i requisiti previsti dalla legislazione europea.

Scopri tutti i prodotti, visita il nostro Catalogo!

Le tipologie dei contenitori in plastica

Noi di Steba riserviamo una particolare attenzione alle esigenze dei nostri clienti e alle nuove tecnologie del prodotto. Per questo, proponiamo 2 principali tipologie di contenitori in plastica, che ci consentono di offrire sempre la soluzione migliore in base al desiderio del cliente:

  • la plastica vergine, ossia pura, al primo ciclo di produzione
  • la plastica riciclata, ricavata da altri prodotti in plastica già utilizzati

Nello specifico, tra le plastiche vergini proposte, abbiamo:

  • plastica vergine PET
  • plastica vergine HDPE

In merito alla plastica riciclata, offriamo queste diverse gradazioni a seconda del materiale:

Naturalmente la plastica riciclata (PCR) presenta delle caratteristiche differenti rispetto alla plastica vergine. Differenze che sono da ricondurre, però, solo al lato estetico e non a quello prestazionale.

In particolare la plastica riciclata può avere una colorazione diversa rispetto a quella vergine, ma le proprietà rimangono le stesse: estrema solidità, elevata resistenza, ottimo isolamento, leggerezza, durevolezza e impermeabilità.

Da precisare che le differenze tra plastica vergine e riciclata variano a seconda della percentuale di plastica riciclata presente nel prodotto.

Packaging in plastica 100% green PET

Una delle alternative proposte da Steba è il packaging in plastica 100% green PET, quindi il materiale impiegato è al 100% riciclato.

I prodotti realizzati totalmente con plastica riciclata presentano, tendenzialmente, una colorazione più scura rispetto alla plastica vergine. Inoltre, le plastiche riciclate al 100% hanno imperfezioni a livello superficiale, comunque poco percepibili al tatto.

In realtà in un prodotto in plastica riciclata, le caratteristiche estetiche non sono perfettamente governabili e prevedibili, specialmente nella plastica trasparente. Tutti i contenitori in plastica trasparente riciclata avranno un colore non esattamente uguale, l’uno sarà diverso dall’altro. Infatti il colore e le imperfezioni sulla superficie dipendono dai materiali adoperati durante il riciclo, che possono essere verdi, blu, trasparenti ecc.

Il risultato? Prodotti tutti diversi per trasparenza e colore, ed è proprio questa quella che noi definiamo come la “nuova estetica green“.

La plastica interamente riciclata può essere colorata con tonalità scure, in questo modo l’alterazione del colore sarà meno evidente.

Scopri di più sulla sopracitata “nuova estetica” riciclata, leggi il nostro articolo “Packaging plastica riciclata e scenario”

pcr 100% trasparente-steba

Packaging in plastica 50% riciclata PET e HDPE

La proposta di Steba per quanto riguarda la plastica riciclata non finisce qui. Infatti è possibile scegliere anche prodotti al 50% riciclati PET o HDPE.

Il 50% è una soluzione “a metà”. Da una parte conferma l’impegno verso un’economia verde e dall’altra è una proposta che concilia l’ecodesign con le esigenze di una domanda che si sta ancora approcciando al packaging sostenibile.

Plastica riciclata nei contenitori al 35% PET e HDPE

I contenitori in plastica riciclata al 35% PET o HDPE sono l’alternativa più moderata. In questi prodotti, la presenza di plastica riciclata è ridotta, di conseguenza il risultato estetico è più simile a un prodotto vergine.

Il colore della plastica è “più governabile” perché presenta una leggerissima alterazione. Infatti, la variazione di colorazione e trasparenza della plastica si riduce al diminuire della percentuale di plastica riciclata utilizzata.

pcr 35% trasparente-steba

Consigliamo un interessante sito di riferimento: https://www.plasticpackagingfacts.org/plastic-sustainability/recycling/ con importanti approfondimenti sui trend ecologici del mondo della plastica.

Meglio i contenitori in plastica riciclata o in plastica vergine?

E’ questa la domanda che molti si pongono: plastica riciclata o vergine?
Non esiste una risposta assoluta, tutto dipende dal cliente e dalle sue esigenze particolari. Steba accompagna il consumatore nella scelta del contenitore in plastica più adatto, proponendo soluzioni sia in plastica vergine che in plastica riciclata.

Inoltre, noi di Steba ci teniamo a sottolineare il nostro interesse nel voler informare l’utente finale sul corretto comportamento nello smaltimento della plastica.
Oltre alle proposte di biopackaging, l’attenzione verso la raccolta differenziata e la sensibilità ambientale sono caratteristiche che devono interessare tutti: gli utenti finali e tutti i protagonisti coinvolti nel processo produttivo e commerciale della plastica.

Per questo motivo, abbiamo scritto un articolo di approfondimento che ti invitiamo a leggere: “Lo smaltimento e il riutilizzo della plastica nei contenitori”

Contattaci per ottenere una consulenza precisa e puntuale!